Passaggi

PassaggiCollana di psicologia dinamica, sociologia, scienze dell’educazione e scienze storiche

Il progetto prevede titoli di alto valore scientifico ma adatti anche ai non specialisti del settore: non solo operatori sul campo, quindi, ma insegnanti e operatori sociali e culturali che, per svolgere bene il loro lavoro, hanno bisogno di ampie e valide sintesi in ambiti affini alla loro attività.

La collana “Passaggi” è attiva dal 2002, anno di pubblicazione del primo volume, e accreditata del MIUR con il codice E226160.

Copertina Haigaz dorso7_Copertina MusolinoHaigaz chiamava: “Mikael… Mikael…”

Venticinque capitoli per testimoniare quanto Mikail (Michel) Mikaelian, allora adolescente, fu costretto a vivere e patire durante la deportazione e lo sterminio degli armeni nel corso del 1915: tutti i fatti abominevoli narrati qui sono realmente accaduti, nei termini esatti con cui sono riferiti. Le analogie fra questo libro e il celebre, struggente romanzo di Antonia Arslan La masseria delle allodole sono impressionanti; lo stesso si può dire per numerose altre testimonianze di protagonisti che, provenienti da località diverse, convergono tutti nel narrare vicende analoghe, a dimostrazione del carattere intenzionale di quella che fu la “soluzione” del problema armeno adottata dal governo dei Giovani Turchi per ottenere uno stato etnicamente “pulito”. Nel centenario del genocidio armeno, un contributo alla conoscenza e all’affermazione della verità.

Collana: Passaggi

Autori: Michel Mikaelian

ISBN:

Prezzo: 16,00 euro

Gerusalemme e il popolo ebreo

Quest’opera di grande attualità, scritta dal patriota del Risorgimento Benedetto Musolino, è stata pubblicata per la prima volta un secolo dopo (esattamente nel 1951) dall’Unione della Comunità Israelitiche Italiane. L’autore, non ebreo, lanciava con essa il disegno della ricostituzione dello Stato ebraico nella Terra dei Padri prima ancora che dai massimi apostoli e sognatori di Israele (Hess, Pinsker, Herzl) si presentasse al mondo con criteri moderni e con metodi politici l’idea del risorgimento di Israele nell’antica patria. Ormai introvabile da decenni, riproponiamo adesso questa grande e lungimirante opera in edizione integrale, con un bel saggio introduttivo di David Meghnagi.

Collana: Passaggi

Autori: Benedetto Musolino

ISBN:

Prezzo: 25,00 euro

Primo Levi. Scrittura e testimonianza

In modo tragico, nell’aprile 1987, prima di Pesach, Primo Levi poneva fine alla sua esistenza. Primo Levi non è stato solo un grande testimone, ma anche uno dei grandi scrittori della sua epoca, un antropologo e uno psicologo sociale. Un’intera generazione ha trovato in lui un importante riferimento per il modo in cui ha testimoniato l’esperienza del Lager, per come ne ha scritto e parlato, per l’assenza di odio che ha caratterizzato le sue prese di posizione, per l’accento posto sul voler capire e spiegare in una prosa limpida e chiara l’irraccontabile, per il pudore con cui ha vissuto il suo ruolo pubblico, per l’assenza più completa di enfasi, per il rifiuto di ogni artificio retorico deputato alla facile commozione, al sentimentalismo e al vittimismo. L’opera di Levi è un grandioso esempio del tentativo di ricomporre l’infranto e dell’impossibilità di portare a compimento tale processo.

Collana: Passaggi

Autori: David Meghnagi

ISBN:

Prezzo: 12,00 euro

 

La disabilità non è un limite. Se mi ami, costringimi a cambiare

Che il cervello si possa modificare è oggi provato dalle più recenti scoperte scientifiche, oltre che dai risultati sorprendenti che Feuerstein e i suoi collaboratori continuano a ottenere in tutto il mondo: bambini e adulti dati per persi dal sistema scolastico o resi inabili da un trauma o da un grave handicap sono riusciti a svolgere un ruolo attivo nella società e a instaurare rapporti affettivi stabili e soddisfacenti. Un libro che è una sintesi del pensiero e dell’opera di Feuerstein, uno strumento insostituibile per insegnanti, psicologi, operatori sociali e, soprattutto, genitori.

Collana: Passaggi

Autori: Reuven Feuerstein, Yaacov Rand, Rafi Feuerstein, in collaborazione con Nessia Laniado e Gianfilippo Pietra.

ISBN:

Prezzo: 19,00 euro

Tra Vienna e Gerusalemme

Un percorso appassionato attraverso l’opera di Freud, una ricerca che unisce le competenze cliniche alla vicenda storica dell’ebraismo e del fondatore della psicoanalisi. Il Freud che esce dalle pagine di Meghnagi è un pensatore che condivide le ansie e le angosce del suo tempo culminate nella tragedia dello sterminio nazista, ma è anche uno dei più grandi scrittori dell’epoca. Il percorso attraverso la psicoanalisi diventa viaggio nei problemi del nostro tempo con gli studi sull’identità e sull’intelligenza emotiva, l’apprendimento linguistico in età precoce e sul significato strategico della comunicazione umoristica.

Collana: Passaggi

Autori: David Meghnagi

ISBN:

Prezzo: 12,00 euro

33

3

Direttore della collana: Prof. David Meghnagi, professore di Psicologia clinica all’Università degli Studi Roma Tre.

Comitato scientifico: Prof. Enzo Campelli (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”), Prof. Donatella Cavanna (Università degli studi di Genova), Prof. Charles Hanly (Toronto University, Past President IPA), Prof. Steven Katz (Boston University), Prof. Brunello Mantelli (Università degli studi di Torino), Prof. Giacomo Marramao (Università degli Studi Roma Tre), Prof. Brunello Mantelli (Università della Calabria), Prof. David Meghnagi (Università degli Studi Roma Tre), Prof. Sergio Salvatore (Università degli Studi del Sannio), Prof. Frediano Sessi (Università degli Studi di Brescia); Prof. Shalva Weil (Hebrew University of Jerusalem).

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.